Piscine fuori terra: due esempi di installazioni

Ecco due piscine fuori terra Gre acquistate da nostri clienti e installate in ambienti differenti


Vi abbiamo spiegato, in un nostro precedente articolo, come sia semplice montare una piscina fuori terra (clicca qui per leggere il nostro articolo). In pochi e facili passi, seguendo i nostri consigli, avete imparato a montare una piscina da esterno nel vostro giardino. In questo articolo vogliamo parlarvi, ma soprattutto farvi vedere due esempi di piscine fuori terra installate. Le piscine oggetto di questa installazioni sono entrambe due piscine fuori terra a marchio Gre e nello specifico parliamo dei modelli Ibiza e Atlantis. Entrambe le installazioni se pur ambientate all’esterno hanno caratteristiche differenti.

​

Il modello Ibiza infatti, è stato installato dal nostro cliente, direttamente sulla spiaggia, in un lido balneare di Gallipoli. La piscina fuori terra Gre Ibiza, ha forma rotonda con il liner in pvc di colore blu, spesso 0,20 mm, la sua struttura è caratterizzata per essere protetta dai raggi ultravioletti e con un effetto anti-invecchiamento che le permette di durare nel tempo più a lungo nel tempo. Inoltre le pareti esterne di questa piscina Gre Ibiza sono state laminate a freddo con un trattamento di galvanizzazione, fosfatazione e preparazione verticale, così da poter contenere in sicurezza 12.717 litri di acqua, per 90 cm di profondità, e con un peso di 56 kg. L’effetto finale è questo. Con la piscina bianca Ibiza che si adatta perfettamente al bianco degli ombrelloni e dei lettini del lido.

via GIPHY

La piscina Gre Atlantis ha invece un’ambientazione differente poiché il nostro cliente l’ha installata nel suo giardino costruendoci attorno una struttura in legno che riveste la stessa piscina. L’effetto ottenuto è il seguente:

via GIPHY

Il modello di piscina fuori terra Gre Atlantis, in acciaio bianco è disponibile in diverse misure, sia in forma rotonda che ovale. Per questo tipo di installazione, nello specifico, la piscina scelta ha forma ovale e presenta pareti in acciaio 1,5 mm e contrafforti di rinforzo laterali. La laminatura delle pareti avviene a freddo ed è sottoposta a trattamento di zincatura e fosfatazione. Il liner è in pvc blu con spessore di 0,40 mm ed è trattato in modo da resistere ai raggi ultravioletti, garantendo così una lunga durata.

Questa installazione è l’esempio di come una piscina fuori terra possa essere rivestita costruendo una struttura che la inglobi. In questo caso la struttura è in legno ed è posta ad un livello più alto rispetto al suolo, la soluzione rende esteticamente più bella la piscina e nello stesso tempo consente di nascondere agli occhi la parte relativa alla filtrazione della piscina.

Scritto da Gruppo San Marco

Prodotti collegati a questo articolo

0 Commenti

Scrivi Commento

Nome:
 
Commento:
Nota: HTML non è tradotto!
Captcha
  • Visa Electron
  • Visa
  • Paypal
  • Mastercard
  • Maestro
  • Cirrus
  • Postepay
  • Bancomat
  • RateinRete