Come scegliere lo specchio per il bagno

Come scegliere lo specchio per il bagno

Idee e suggerimenti per non commettere errori

Gli specchi hanno la capacità unica di trasformare completamente uno spazio. Con un unico complemento d’arredo, potrai trasformare il tuo bagno da uno spazio piccolo e antiquato a uno spazio fresco e unico. Gli specchi sono anche il fulcro dell'eleganza in ogni casa e hanno svolto un ruolo sia decorativo che funzionale sin dall'inizio del XIX secolo. 

Tra tipo, stile e dimensione, scegliere sta diventando sempre più complicato! Ci sono una serie di cose da tenere in considerazione quando si deve acquistare un nuovo specchio per il bagno, che potranno avere inesorabilmente un impatto sullo spazio nel migliore (o peggiore) dei modi. Dalla funzionalità all'estetica. Ecco di seguito tutte le tipologie da valutare:

Specchi con led

Progettati per rendere la tua routine mattutina più semplice e confortevole. Gli specchi illuminati al Led sono pratici ed eleganti in quanto forniscono un’ottima illuminazione per applicare il trucco e anche per la rasatura, ma anche abbastanza fioca per creare un’atmosfera rilassante per un bagno serale nella vasca. Gli specchi da bagno a LED si illuminano istantaneamente e aiutano a mantenere basse le bollette elettriche. 

Fanno parte di questa categoria anche gli specchi bagno led touch. Ricchi di funzionalità, permettono di accendere o spegnere la propria luce con un semplice tocco della superficie, eliminando definitivamente la presenza d'interruttori.

Specchio da bagno retroilluminati

Questo modello integra nella propria struttura una luce a led che diffonde un’illuminazione omogenea e ben uniforme perché arriva direttamente da dietro lo specchio. La luce a led non si vede perché è racchiusa nella struttura dello specchio retroilluminato, ed è possibile accenderla e spegnerla secondo le proprie necessità.

Specchio con contenitore 

Un’alternativa salva-spazio in grado unire con un unico design praticità e funzionalità. Perfetto soprattutto per bagni di piccole dimensioni, è ideale per avere sempre sotto mano, dai prodotti di bellezza agli accessori per la cura del corpo, lasciando il bagno libero da ingombri e sempre ben organizzato. Una soluzione che fa storcere però il naso ad alcuni, a causa dell’elevata profondità che questo tipo di specchio ha, definite in fase di progettazione questa soluzione, la specchiera contenitore potrebbe essere inserita anche all’interno di una nicchia, così da nasconderne lo spessore.

Faretti al led 

Da posizionare sopra lo specchio, sono la scelta giusta per chi ama lo stile moderno e funzionale ma non vuole rinunciare allo specchio che già installato nel proprio bagno. Ci sono tantissime versioni, e oltre ai faretti è possibile valutare anche l’installazione di applique. Le applique da parete sono spesso posizionate tra una serie di piccoli specchi o su entrambi i lati di un singolo specchio. Sono in grado d'illuminare magnificamente il viso e rendere funzionale il bagno. 

Insomma, le opportunità sono tante, ma l’obiettivo finale è sempre uno: valorizzare al massimo il bagno senza per questo spendere un capitale e consumare energia preziosa.

Scritto da Gruppo San Marco

Prodotti collegati a questo articolo