Lettini da massaggio San Marco

Ecco come scegliere il lettino professionale giusto per voi!


Comprare un lettino da massaggio per un centro estetico, un centro benessere o uno studio medico non è mai una scelta facile. Soprattutto se si considera che sempre più spesso, anche coloro che non sono esperti del settore, decidono di convertirsi all'arte del massaggio per passione o interesse, acquistando un lettino professionale.

Molti sono gli aspetti da valutare come materiali, usi e spazio in cui il lettino verrà disposto. Spesso capita che non si sa in partenza ciò di cui si necessita, pertanto può essere utile analizzare alcuni aspetti fondamentali per l'acquisto del lettino più adatto alle vostre esigenze.

Materiali e usi dei lettini da massaggio

La prima grande differenza riguarda la mobilità del lettino e il loro materiale, che vede distinguere il lettino da massaggio trasportabile con quello stazionario. Sempre più persone, per comodità o praticità, decidono di acquistare la prima tipologia, così da poter portare con sé il lettino per massaggio anche quando si lavora a domicilio o si è costretti a viaggiare.

Questi lettini portatili sono generalmente in alluminio, dunque un materiale leggerissimo che rende particolarmente facile il loro trasporto, soprattutto per estetiste e chiropratici costretti a spostarsi continuamente presso le case dei loro pazienti.

Materiali diversi compongono invece i lettini stazionari, preferiti dai professionisti di estetica e osteopati, per allestire i loro centri di benessere e curativi. Realizzati in legno e in metallo, questi lettini da massaggio possono comporsi di dispositivi motorizzati o come spesso accade di componenti meccanici che consentono di regolarli su varie angolazione a seconda del massaggio da effettuare, del problema del paziente o del trattamento da eseguire.

A prediligere i lettini massaggio in legno sono soprattutto le estetiste, non solo per una questione prettamente estetica ma anche per le numerose proprietà curative attribuite a questo materiale, che sembrerebbe ripristinare il benessere psicofisico delle persone.

Quale larghezza e quali accessori?

Un altro importante aspetto da valutare è sicuramente la stabilità. Bisogna assicurarsi che il lettino da massaggio sia stabile, abbastanza solido e regolabile in altezza. La presenza di tutti gli accessori può fare la differenza per una maggiore versatilità del lettino stesso.

Dunque, prima dell’acquisto, bisogna verificare di quali complementi avrete bisogno. Solitamente tra gli accessori inclusi vi è la presenza di un poggiatesta (a cilindro intero o mezzo cilindro), dei braccioli mobili, dei tiranti di supporto che ne aumentano la stabilità e dell'eventuale sacca per il trasporto. Inoltre su Gruppo San Marco è possibile scegliere tra una vasta gamma di ulteriori accessori massaggio come: kit di pietre basaltiche, rotoli copri lettino, sgabelli regolabili, porta rotoli di carta e delle pratiche borse con ruote per trasportare ovunque i vostri lettini massaggio.

 

La larghezza del lettino terapeutico dipenderà dal peso che vorrete sostenere e dal tipo di trattamento che si sta offrendo.

Per la scelta bisogna considerare ciò che è più comodo per i vostri clienti ma anche confortevole per il vostro lavoro, naturalmente anche in base allo spazio che avete a disposizione.

Occorre che il lettino sia in grado di accogliere la più ampia varietà di clienti che devono necessariamente sentirsi a proprio agio sulla sua base, ma allo stesso modo la sua larghezza deve garantire una buona accessibilità del terapista alle zone del trattamento.

Pertanto è necessario capire di quante zone deve essere composto, per facilitare la regolazione in altezza o la maggiore o minore possibilità di renderli pieghevoli e adattabili alle vostre esigenze di lavoro.

Garanzia estesa e qualità assicurata

Infine per l’acquisto del lettino migliore per voi bisogna assicurarsi che questo sia accompagnato da una garanzia duratura da parte dell'azienda, come per esempio accade con i lettini San Marco, che hanno una garanzia di ben 24 mesi.

La scelta del lettino migliore è molto personale, ciò che è importante è che deve garantire un relax ottimale, una totale stabilità e la possibilità di adattarsi ad ogni tipo di terapia: massaggio, ceretta, ginnastica terapeutica, tatuaggio, Shiatsu e Reiki.

Per cui segui il tuo gusto e i tuoi bisogni, ma affidati ad esperti del settore per un lettino professionale e di qualità!

Scritto da Gruppo San Marco

0 Commenti

Scrivi Commento

Nome:
 
Commento:
Nota: HTML non è tradotto!
Captcha
  • Visa Electron
  • Visa
  • Paypal
  • Mastercard
  • Maestro
  • Cirrus
  • Postepay
  • Bancomat
  • RateinRete