5 modi per risparmiare sulla tua piscina

Piccoli trucchi per mantere perfetta la piscina senza spendere più del necessario


 

In dieci anni di esperienza nel settore abbiamo avuto la possibilità di incontrare molti proprietari che desideravano godersi la propria piscina tenendo sotto controllo le spese. La manutenzione è l'aspetto più importante per risparmiare su eventuali guasti, ma ci sono anche alcuni trucchi che ci permettono di farci un bagno quando lo vogliamo senza troppo stress.

 

1 Utilizza sempre una copertura isotermica 

Le coperture isotermiche mantengono calda la piscina senza elettricità, raccolgono i detriti, contribuiscono ad attrarre il calore dal sole, e di notte evita la dispersione del calore. Se hai un riscaldatore puoi far arrivare il riscaldamento fino alla temperatura desiderata, spegnerlo, quindi mantenere una copertura solare di notte. Così facendo è possibile acendere il riscaldatore anche poche volte durante la stagione, ma mantenendo sempre l'acqua alla temperatura desiderata. 

2 Accendi l'impianto di filtrazione durante la notte

Le fasce orarie notturne sono quelle più economiche per la maggioranza delle compagnie elettriche, e non solo. Attivando l'impianto senza bagnanti ci assicuriamo che tutto il volume dell' acqua venga pulita in maniera corretta, aumentando l'efficacia dell'operazione. 

​​

3 Fai una clorazione lenta ogni settimana

Durante la stagione, alcune volte si pensa che saltare il trattamento di clorazione lenta per una settimana non sia così grave. Nulla di più sbagliato: la settimana successiva sarai costretto a fare più di un trattamento ma soprattutto dovrai tenere l'impianto di filtrzione acceso per tutto il giorno, tutti i giorni. 

 

4 Usa un robot pulitore elettrico

Anche se richiede un piccolo investimento iniziale, con il robot pulitore hai il vantaggio di mantere la piscina pulita senza accendere l'impianto di filtrazione. Oltre ad essere molto veloci nelle operazioni di igienizzazione, il robot pulitore ti assicura anche la pulizia del fondo e delle pareti, non solo dell'acqua. 

5 Mantieni il telo di copertura invernale pulito

Rimuovere i detriti o l'acqua depositati sul tuo telo di copertura durante la primavera ti permetterà non solo di poterlo riutilizzare l'anno successivo, ma anche di risparmiare soldi all'arrivo della bella stagione. Se la copertura non sarà efficace infatti sarai costretto a spendere il doppio dei soldi e della fatica per far tornare la tua piscina al suo splendore. 

 

SalvaSalva

Scritto da Gruppo San Marco

Prodotti collegati a questo articolo

  • Visa Electron
  • Visa
  • Paypal
  • Mastercard
  • Maestro
  • Cirrus
  • Postepay
  • Bancomat
  • RateinRete