Side content

Product navigation

Filtri
    
Marca
Tipo telo
Forma
Dimensioni Piscina

Dicono di noi



Descrizione


Teli di copertura per piscine, per proteggerle al meglio

I teli di copertura sono un complemento indispensabile per il corretto mantenimento della piscina autoportante o della piscina frame. Servono a proteggere la piscina durante i momenti di non utilizzo per evitare che l’acqua si sporchi troppo in fretta o che la piscina si riempia di detriti trasportati dal vento compromettendone il buon funzionamento. I teli sono diversi a seconda di materiale e spessore utilizzati per produrli, ma soprattutto si distinguono per l’utilizzo supposto al momento della fabbricazione.

 

Teli di copertura estivi e invernali: diversi e necessari

I teli di copertura estivi sono fabbricati su misura per le diverse piscine, sono leggeri, in pvc, con piccoli fori sulla superficie per evitare gli accumuli d’acqua. Sono l’ideale per i periodi in cui la piscina viene utilizzata più intensamente, e in genere costituiscono un ricambio perfetto per il telo che viene dato in dotazione al momento dell’acquisto della piscina. La convenienza permette di cambiarlo abbastanza spesso in modo da poter proteggere la piscina sempre al meglio. I teli di copertura invernale sono più spessi e resistenti, resistenti ai raggi UV e dunque pensati per una prolungata esposizione durante i periodi in cui la piscina non viene utilizzata.

 

Coperture isotermiche e rulli avvolgitori, per le piscine professionali

I teli isotermici rappresentano un livello superiore e di qualità elevatissima per la copertura della vostra piscina: non solo mantengono costante la temperatura dell’acqua, preservando così un piacevole tepore molto gradito al momento dell’ingresso in piscina, ma limitano anche l’evaporazione dovuta al caldo. Non hanno limite di impiego, possono essere utilizzati tutto l’anno, e sono resistenti ai raggi UV. Con un telo isotermico il lavoro dell’impianto di filtrazione acqua è favorito grazie alla totale protezione dagli agenti esterni. Se poi trovate scomoda l’idea di dover togliere da soli i vostri teli di copertura, su San Marco trovate anche dei pratici rulli avvolgitori per piscine fuori terra e interrate: tenere bene la vostra piscina con questi accessori sarà molto più semplice!


Main content

  • Home
  • > Piscine & Accessori
  • > Teli di copertura
  • Coperture estive (31)
    Teli isotermici (45)
    Coperture invernali (22)
    Rulli avvolgitori (4)


    Mostra:
    Ordina per:

    Prodotti scelti




    Teli di copertura

    In questa sezione troverai tutti i tipi di coperture per piscine: invernali, estive e teli isotermici. 

    Selezionando forma e dimensioni visualizzerai i teli in pvc disponibili suddivisi per i diversi modelli di piscina Gre o Bestway. 

    Proteggi la tua piscina fuori terra quando non la utilizzi!

    Il telo di copertura per la piscina è un elemento fondamentale per salvaguardare la vasca e l’acqua, sia d’inverno che d’estate: a seconda della stagione infatti vanno utilizzate le adeguate coperture per piscine invernali e estive. Uno degli errori più comuni è quello di utilizzare sulla piscina un unico telo di copertura per tutto l’anno, ma purtroppo chiunque abbia provato quest’esperienza potrà dirti che si è rivelata solo uno spreco di tempo e soldi.  Il telo di copertura è pensato per proteggere soprattutto le piscine fuori terra con la struttura fissa, tubolare o a pannelli, ovvero quei modelli che possono anche non essere smontati d’inverno. In questo caso solo un’adeguata copertura ti permette di risparmiare tantissimi soldi per la manutenzione. Il telo realizzato in pvc è il più comune per le piscine perché è un materiale estremamente leggero e resistente, che può essere agganciato ai bordi della piscina fuori terra senza grandi difficoltà, mentre le coperture invernali in polietilene sono in vendita solo per le piscine in acciaio.

    I teli di copertura invernale per le piscine

    Il telo di copertura è fondamentale per proteggere la tua piscina fuori terra dal freddo, e non è assolutamente la stessa cosa utilizzare il telo estivo. In fondo siamo sicuri che anche tu d’inverno togli il piumino leggero per mettere un piumone più spesso sul tuo letto. Allo stesso modo coperture invernali per piscine sono fatti in modo da non lacerarsi a causa delle intemperie. Ma la cosa più importante è che il telo di copertura invernale difende le pareti della vasca dai raggi del sole che a contatto con l’acqua dà avvio alla fotosintesi clorofilliana e causa del proliferare di organismi vegetali come le alghe. Prima di effettuare la copertura invernale della tua piscina fuori terra però è necessario eseguire un adeguato trattamento che ti assicuri una piscina in splendida forma fino alla prossima stagione. Innanzitutto devi stabilizzare il ph a 7.6 così da rendere efficaci gli altri prodotti chimici che utilizzeremo dopo. Successivamente puoi passare a un trattamento d’urto detto cloro shock che consente di eliminare tutti i batteri presenti nell’acqua. Infine puoi versare lo svernante, ovvero un potente alghicida che impedisce ai batteri di proliferare durante il periodo invernale. Una volta eseguiti questi tre passaggi puoi passare al posizionamento del telo di copertura invernale sulla tua piscina. 

    I teli estivi e le coperture isotermiche per piscine

    Solitamente al momento dell’acquisto della piscina viene dato un telo di copertura estivo in pvc con un elastico fatto per essere inserito sul bordo della piscina fuori terra. Alcune coperture estive per piscine hanno una parte microforata al centro che fa scendere gradualmente l’acqua piovana senza che si accumuli e deformi la superficie tirata del telo. Le coperture isotermiche sono gli alleati più preziosi per le piscine perché hanno una doppia funzione: proteggere l’acqua dagli agenti esterni come un normare telo di copertura per piscina e in più la riscalda sfruttando i raggi del sole. Questo perché il telo isotermico da piscina contiene al suo interno delle bolle che lasciano passare le radiazioni solari e le imprigiona al di sotto della copertura stessa, riscaldando l’acqua della vasca con un processo chimico simile a quello che ha creato l’effetto serra. Allo stesso tempo previene l’evaporazione dell’acqua mantenendo sempre un livello ottimale della superficie di nuoto. Grazie alle coperture isotermiche le piscine sono riscaldate in modo naturale e senza acquistare ulteriori materiali, e possono essere impiegate anche durante il giorno, per tutta la stagione della piscina. 

    Coperture alternative per piscine interrate e fuori terra

    Oltre al più comune telo di copertura invernali e estivi è possibile utilizzare anche dei rulli avvolgitori, ideali per le piscine interrate. Sono sicuramente le coperture per piscine più pratiche da togliere e mettere, oltre che esteticamente molto gradevoli. Inoltre sono disponibili anche in versione isotermica. Infine l’ultima novità in materia di coperture per piscine sono i gazebo protettivi che hanno le pareti realizzate in poliestere, l’inserimento di pannelli laterali in pvc trasparente e ben 3 porte con chiusura a zip. Sicuramente il più grande vantaggio di queste nuove coperture per piscine è che è possibile farsi il bagno anche se si alza un fastidioso vento o la classica pioggia estiva, se non addirittura anche fuori stagione.