Side content

Product navigation

Filtri
    
Chiusura
Dimensioni
Fissaggio
Tipologia

Dicono di noi



Descrizione


Casseforti: perché sceglierle a muro

Quello nel quale viviamo, come recita una famosa canzone, è un mondo di ladri, si sa. Perciò è importante proteggere tutto ciò che consideriamo prezioso e importante in maniera sicura e discreta. E cosa c’è di meglio di una buona e robusta cassaforte, meglio se a muro? Si perché le casseforti a muro offrono degli ineccepibili vantaggi rispetto a quelle a mobile. Vediamo insieme quali.

 

Discrezione e depistaggio

Beh, primo fra tutti, come già citato, è la discrezione. Una cassaforte a muro, elettrica oppure no, di certo non grida “Io sono qui, venite ad aprirmi e a scoprire che cosa nascondo” ma può essere sapientemente nascosta dietro qualsiasi oggetto, che sia un quadro o la televisione, uno specchio o un mobile. Semplicemente ovunque. E questo ci porta inevitabilmente a un secondo vantaggio. Per il fatto di poter essere nascosta davvero dappertutto, porterà qualunque ladro a spendere un bel po’ di tempo prima di poterla trovare. Tempo necessario per l’arrivo di polizia o vigilanza o a fargli perdere qualsiasi speranza di furto.

 

Semplice da installare e collocare

Altro aspetto non da poco, è la facilità di installazione. La maggior parte delle casseforti a muro, infatti, possono incastrarsi agevolmente nei bordi del muro in base alle dimensioni delle casseforti stesse, anche perché dotate di comodo modello per un inserimento agevolato a qualsiasi livello o altezza desideriate. Per non parlare ovviamente dell’ottimizzazione dello spazio, soprattutto se si prevede un’installazione domestica: si tratta pur sempre di un enorme blocco in acciaio dalle dimensioni tutt’altro che discrete che potrete, così, nascondere alla vista di chiunque, non solo di potenziali ladri.